Giorgio La Pira , vocazione e missione dei laici ...

"Questa è la vocazione e la missione dei laici: essere fermento al centro del mondo per santificarlo con la testimonianza della stessa vita e col fulgore della fede, della speranza e della carità, come insegna il concilio Vaticano II.
A questo impegno chiama l’esempio di La Pira, affinché anche nel nostro tempo, con spirito profetico, uomini e donne promuovano la cultura dell’incontro attraverso un dialogo fecondo, che Giorgio La Pira aprì sempre con tutti, con la lucidità della sua fede e della sua libertà di laico cristiano."

Così Mons. Fabio Fabene ricorda durante l'omelia la figura di Giorgio La Pira nel suo impegno politico e di fedele del Vangelo.